Hello Kitty

Piccoli lavori per piccole donne

Ho già pubblicato diverse idee per recuperare le scatoline di metallo delle caramelle, ma questa sono davvero simpaticissime.

Ne ho realizzato dei piccoli portagioie che poi Babbo Natale ha prontamente recapitato alle piccole Giulia, Aurora, Eleonora e……. Serena..:-)

Hello Kitty

Materiale occorrente: scatoletta in metallo, nastro adesivo di carta, primer, colore acrilico rosso, colore acrilico avorio, immagine di Hello Kitty, colla vinilica, vernice satinata trasparente, gomma piuma nera. Attrezzi: matita, forbicine, tamponcino, pennello a punta angolare, pennello liner, pennello piatto, carta vetrata.

Passo a passo: con la scatola ancora chiusa, fate un segno a matita seguendo il profilo del coperchio, aprite la scatola e proteggete con del nastro adesivo la parte precedentemente occupata dal coperchio. Per sicurezza ho protetto con del nastro adesivo anche la parte interna del coperchio.

Scatoline 09

Per prima cosa bisogna dare una mano di primer, in modo che il colore si possa fissare al metallo, io ho utilizzato un primer trasparente applicato con un pennello piatto.  Sempre con il pennello piatto dare tante mani di colore acrilico rosso quante ne bastano a coprire le scritte sottostanti. Per l’ultima mano utilizzare il tamponcini in modo che il colore sia uniforme senza pennellate.

Hello Kitty (6)

Una volta asciutto il colore decorare le scatoline, il coperchio con una fantasia scozzese, mentre la scatola in se con una fantasia rigata. Per far questo utilizzare del colore acrilico avorio diluito con dell’acqua ed il pennello a punta angolare. Si può arricchire la decorazione con una linea tratteggiata effetto impuntura realizzata sempre con il colore acrilico avorio diluito e il pennellino liner.

Le immagini di Hello Kitty le ho trovate nel web con il motore di ricerca. Scelta quella che vi piace basta stamparla della dimensione che vi occorre e ritagliarla lungo i bordi con una forbicina.hello_kitty

Immergete l’immagine in acqua per un secondo poi tamponatela con del panno carta.  Pennellate dalla colla vinilica diluita (2 colla 1 acqua), posizionate l’immagine dove vi piace, pennellate con la colla anche al di sopra dell’immagine, aliminando bolle e grinze. Attenzione che i fogli di carta stampata fai da te sono un po’ più delicati, non ripassate troppe volte ed avitate di calcare con la pressione delle dita.

Hello Kitty (1)

Finite il lavoro con qualche mano di vernice satinata a basa d’acqua. Elimate con decisione  il nastro adesivo ed in caso servisse, rifinite il coperchio con la carta vetrata sottile. Tagliare un cerchio della dimensione della scatolina dalla gomma piuma nera e rivestire il fondo della scatolina.

Hello Kitty (7)

A questo punto servono delle piccole gioie da mettere nei nostri nuovi contenitori. Ho pensato a dei braccialettini colorati con elastici e delle perline Hello Kitty abbinati a degli anellini.

Hello Kitty

Materiale occorrente: perline colorate miste con foro grande, perline Hello Kitty, filo elastico colorato, candela scaldavivande.

Dimensioni bracciali bambine: ca 11cm

Realizzare questi braccialetti è davvero facile, basta un pò di fantasia. Avevo delle perline di hello Kitty di diverso colore, a cui ho abbinato perle di differenti dimensioni, colori e materiali: plastica, legno, vetro. Ho sempre cercato comunque di farli il più leggeri possibile.

Passo a passo: si accende la candelina in modo di avere un po’ di cera liquida, si immerge il capo del filo elastico in modo da indurirlo ed infilare più facilmente le perline. Queste devono avere il foro abbastanza largo da far passare il filo elastico. Infilate le perle fino ad arrivare alla lunghezza desiderata, ca.11cm, fate un doppio nodo e fissatelo con un po’ di cera liquida. Tagliate il filo in eccesso.

Hello kitty

Per realizzare gli anellini ho utilizzato un filo elastico più sottile, quello per macchina da cucire, per poter infilare anche le conterie che hanno il foro molto piccolo. Per i bracciali sarebbe risultato troppo molle. Come per i bracciali, ho indurito il capo del filo con della cera, ho infilato 7 conterie da  2,5mm, una perla 4mm, una hello kitty, un’altra perla, altre 7 conterie ed ho annodato, doppio nodo, ho fissato con la cera e tagliato i capi in eccesso.

???????????????????????????????

Buon lavoro

Anna

Annunci

Base ruvida su metallo

Oggi vi posto delle scatoline portagioie che ho regalato per natale alle mie amiche.  Le ho regalate piene di caramelle….poi ognuno ci può mettere quello che vuole.

Sono realizzate riutilizzando le scatole di caramelle alla frutta, tempo fa ne avevo fatta una con delle immagini di angeli, la trovate nella sezione decoupage su metallo, vi lascio il link:
https://pausacreativita.wordpress.com/2007/12/28/scatola-di-metallo-con-angeli/

Approfitto del post per descrivervi come realizzo la base ruvida sul metallo che è liscio.

Materiale occorrente: scatoline delle caramelle, vernice oro a base d’acqua, tovaglioli di carta, colla vinilice, pennello, nastro adesivo di carta.

Come si realizza:

FASE 1_ base ruvida

Lavate bene la vostra scatolina  e asciugatela. La scatola è composta da coperchio e base, se lavorassimo su tutta la base questa aumenterebbe di spessore e impedirebbe al coperchio di chiudersi, quindi dobbiamo rivestire con il nastro adesivo di carta la parte di scatola tra coperchio e base per proteggerla. Per far questo procedete  in questo modo:

Chiudete il coperchio e fate un segno con la matita.  Poi aprite la scatola applicate del nastro adesivo all’interno del coperchio e sulla parte esterna della base. Io di solito lascio sporgere il nastro, così mi fa da base per appoggiare le scatole mentre le decoro. Posizionate le 2 parti della scatola con il nastro adesivo rivolto verso il basso.

Passate una mano di vernice oro sulla superfici edi metallo, non serve che sia precisa. Potete anche saltare questo passaggio, ma io preferisco lavorare su superfici neutre.

Strappate dei pezzetti di tovaglioli di carta e incollateli sulla superficie con della colla vinilica diluita (1 parte colla, 2 parti acqua).
In questo modo dovete rivestire tutto l’esterno della scatola, base e coperchio.
Io ho cercato di creare una specie di effetto ruvido, quindi ho permesso ai tovaglioli di ingresparsi.

ATTENZIONE:

  • per attaccare il tovagliolo di carta, non bisogna mettere la colla sul metallo, ma si deve, prima appoggiare il pezzo di tovagliolo e poi tamburellare con pennello imbevuto di colla sopra il tovagliolo finche questo non è attaccato.
  • state attente a non incollare i pezzi di tovagliolo sul nastro adesivo, ma stateci ben a filo.

Una volta asciutta la colla dipingete in oro le vostre scatoline .

Le vostre scatoline sono pronte per essere decupate,  scegliete dei ritagli di carta e iniziate a decoupare!!!!!!!!!

Ecco il possibile risultato:

Passaggi successivi:

FASE 2_COLORE DI BASE
ho passato una mano di vernice craquele e l’ho lasciata asciugare il tempo descritto sulla confezione ca 30 minuti
con un tamponcino ho dipinto con il colore acrilico avorio
ha lasciato passar eil tempo necessario a che si formassero delle piccole crepe
con un tampone ho sporcato il lavoro con vari toni a seconda della carta scelta, oro, verde…..
ho applicato i ritagli

FASE 3_DECOUPAGE
con delle forbicine ho ritagliato la carta
ho immerso in acqua le immagini per 1 secondo
le ho tamponate on della carta assormente
ho steso la colla vinilica diluita su tutta la superficie
ho appoggiato le immagini e ho steso della colla anche sopra eliminando eventuali bolle d’aria
ho lasciato asciugare e dopo qualche mano di vernice lucida trasparente ho tolto il nastro adesivo…..

Buon lavoro
Anna

Scatoline in metallo

Scatole Caramelle

Ecco un esempio di come riutilizzare delle scatole di caramelle in metallo.
Materiali utilizzati:
scatolette in metalli
nastro adesivo di carta
tovaglioli di carta
colla vinilica diluita
vernice metallizzata a base d’acqua
vernice trasparente crackle a base d’acqua
colore acrilico bianco avorio
ritagli di carta da regalo
vernice trasparente opaca a base d’acqua  

Attrezzi utilizzati:

pennello piatto 12-14
tamponcino

forbicine

 

Procedimento:
Passo 1_ Aprire le scatoline e rivestire con del nastro adesivo la parte della chiusura che non deve essere lavorata e l’interno.

 

Passo 2_stendere una mano di vernice metallizzata a base d’acqua con un pennello per creare una superficie ruvida.

 

Passo3 _ strappare dei tovaglioli di carta e rivestire le scatoline utilizzando del Vinavil diluito. cercate di creare una superficie rugosa.

 

Passo 4_stendere una mano di vernice metallizzata a base d’acqua

 

Passo 5_stendere una mano omogenea di vernice craquele. Lasciare asciugare il tempo previsto aulla confezione: circa 30 minuti.

 

Passo 6_stendere (meglio se con un tampone) una mano di vernice bianco avorio a base d’acqua senza mai ripassare sulle parti gia dipinte.

 

Lasciare asciugare fino alla completa comparsa delle crepe.

 

Passo 7_scegliere i soggetti poggiando sulle scatole dei ritagli di carta da regalo o carta per decoupage

 

Passo 8_immergere i ritagli in acqua e tamponarli con dei tovaglioli di carta

 

Passo 9_stendere una mano di vinavil diluito, applicare i ritagli e stendere un’altra mano di vinavil fino a far sparire le bolle. Ci si può aiutare anche con un dito sporco di colla.

 

Passo 10_con un tamponcino o una spugnetta sporcare i bordi delle scatoline con la vernice metallizzata e completare il lavoro con 2o3 mani di vernice trasparente opaca a base d’acqua.

 

Togliete la mascherina realizzata col nastro adesivo e avete finito!

 

Buon Lavoro
Anna

Scatola di metallo con angeli

 Forse lo avete già immaginato questa scatolina prima non era altro che una comune scatola di caramelle!!!!
Ora vi spiego come ho fatto a farla!!!!

Occorrente:
-scatola di metallo
-tovaglioli di carta di qualsiasi colore
-immagine di angeli
-vernice oro rosso a base d’acqua
-vernice trasarente
-vernice crackle fine
-vinavil
-tempera azzurro chiaro
-lucido da scarpe marrone
-nastro adesivo di carta

Spiegazione:
La scatola è composta da coperchio e base, se lavorassimo su tutta la base quasta aumenterebbe di spessore e impedirebbe al coperchio di chiudersi, quindi dobbiamo rivestire con il nastro adesivo di carta la parte di scatola tra coperchio e base per proteggerla.
Strappiamo il tovagliolo in tanti pezzi.
Con questi dobbiamo rivestire tutto l’esterno della scatola, base e coperchio, stando attenti a non incollarne sul nastro adesivo, ma standoci ben a filo.
Per attaccare il tovagliolo di carta, non bisogna mettera la colla sulla scatola, ma si deve, prima appoggiare il pezzo di tovagliolo e poi tamburellare con pennello imbevuto di colla sopra il tovagliolo finche questo non è attaccato.
Io ho cercato di creare una specie di effetto ruvido, quindi ho permesso ai tovaglioli di ingresparsi.
Asciutti i tovaglioli, dipingiamoli con la vernice d’oro, (a questo punto possiamo anche non preoccuparci di colorare sul nastro adesivo che tanto poi verrà rimosso.)
Tagliamo la nostra immagina di angeli (in carta da regalo, carta per decoupage, la mia è carta da pacco stampata sulla parte ruvida) a forma circolare della dimensione adeguata al diametro della vostra scatola.
Immergete l’immagine velocemente in acqua e tamponatela con dello scottex, ricoprite il coperchio di vinavil diluito, disponete la vostra immagine e cospargetela anche sopra il vinavil aiutandovi anche con le dita sporche di colla per eliminare le bolle d’aria.
Con il pennello sporco di vernice azzurra spennellare un po’ a caso su tutta la parte dorata.
Standere entrambi gli step della vernice crackle fine e lasciateli asciugare con i tempi indicati sulla confezione: 30 min step1, 2 ore step2!
aiutadosi con uno straccio cospargere il lucido da scarpe marrone.
E ora 2o3 mani di vernice trasparente di finitura. Togliere il nastro adesivo e chiudere la scatola.

Buon Lavoro

Volendo si può abbinare un bell’angioletto in legno,l’immagine e la stessa su entrambi i lati, i bordi sono dipinti con la tempera azzurra e spennellati con la vernice oro. Per il resto dellla spiegazione clicca sulla foto sotto.