La mia prima tegola

TEGOLINA ANTICA

Tecnica: Decoupage sottovetro

Materiale utilizzato:
Tegola in vetro
Carta per decoupage con fiori rosa
Vernici a base d’acqua
– color oro rosso
– color panna
– trasparente lucida
– effetto crakle 1 step
Pennello piatto e spugnetta
Colla vinavil diluita
Cotone idrofilo, scottex, cotton fioc

Procedimento:
Questa tegolina è realizzata utilizzando la tecnica a decoupage sottovetro, quindi i passaggi si sono svolti in ordine inverso rispetto al decoupage normale.
TagliaTe con delle forbicine o taglierino i fiori di carta.
Se il dolore di fondo previsto per la tegola è uguale alla carta potete evitare di essere troppo precise nel tagliare gli spazi interni o le cose troppo sottili.

1. 2.

Girate la tegolina e preparate sul tavolo di lavoro un piatto con un po’ d’acqua, dei fogli di scottex, del cotone idrofilo e dei cottonfioc. Pennellate del vinavil diluito su tutta la superficie della tagola.

3. 4.

Immergente velocemente i fiori tagliati nell’acqua e dopo averli tamponati con lo scottex posizionateli sulla vostra tegolina poggiando il dritto sulla colla. Eliminate le bolle con il pennello e con le dita sporche di colla. Potete girare anche il lavoro per verificare l’eliminazione di tutte le bolle.

5. 6.

Con del cotone e dei cottonfioc imbevuti di acqua pulite accuratamente la colla in eccesso. Lasciate asciugare e con una spugnetta sporcate il retro della tegolina con la vernice oro insistendo sui bordi.

7. 8.

Lasciate asciugare poi passate un paio di mani di colore panna e un paio di mani di vernice crackle.

9. 10.

Apparse le crepe -devono essere visibili anche dalla parte anteriore- passate la vernice oro in modo da riempirle tutte. Finite con un paio di mano di vernice lucida trasparente. Completate il lavoro con del filo di spago per poter appendere la tegolina al muro.

Ecco il risultato:
 

Buon Lavoro
Anna

Annunci

12 thoughts on “La mia prima tegola

  1. E\’ uno spetaccolo!!!!BRAVAAAAAAA!!!!Grazie per tutte le nozioni che ci passi, bella idea di mettere le foto per ogni passaggio.Un abbraccio, Dona

  2. Che bel lavoro, Anna!! ..Ed è solo la prima! ^_^ A me piace molto decorare le tegole anche se preferisco quelle di terracotta!Mi fa piacere che tu abbia notato il lavoro di presentazione delle parure, perchè ci dedico molto tempo e poi credo che i dettagli non siano… solo dettagli! D\’altra parte, vedo che anche tu ami molto curare i particolari e distinguerti con originalità!Altra piccola confessione? Dei quattro lavori che ho proposto, anch\’io ho eletto a miei preferiti gli orecchini a trapezio! ^_^Ripasserò presto!Buona serata…cRy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...