Idee per l’albero in pannolenci

Folletto di Natale

Materiale occorrente: gomma piuma, pannolenci di diversi colori (verde, bianco, rosso), pallina in feltro bianca, cotone rosso e verde variegato, bottoni. Steccolino da denti. Colla a caldo, ago, forbici.

Realizzazione: per prima cosa dovete preparare tutte le parti che comporrano il vostro folletto:

1 Maglietta:preparate una sagoma di cartone a forma di maglietta della dimensione desiderata. Fate conto che la testa sarà grande come la vostra pallina. Consiglio: per realizzare la sagoma della maglietta  piegate a metà il cartoncino prima di ritagliarlo, in modo che la sagoma vi venga simmetrica.
Ricalcatela con un pennarello 2 volte sul pannolenci verde e ritagliatela seguendo la linea tracciata col pennarello. con la colla a caldo applicate i 2 bottoni.

2 Corpo: ricalcate la sagoma di cartone realizzata per fare la maglietta anche sulla gomma piuma stando un po piu dentro rispetto alle linee, in modo che venga un pochino piu piccola rispetto al verde. Poi dal pannolenci bianco ritagliate le braccia  e le gambe ch enon sano altro che rettangoli con gli angoli smussati.

3 Testa: sulla pallina ricamate 2 occhi con del filo nero e la bocca con del filo rosso. Oppure disegnateli con dei pennarelli. Infilate uno steccolino da denti nella pallina di feltro, se necessaio fissatelo con un po di colla a caldo.

4 Capelli: con il cotone verde realizzate una lunga treccia e chiudetela da entrambi i capi con un fiocchetto di cotone rosso. Applicatela con la colla a caldo sul retro della testa in modo che le 2 trecce sciandano sul davanti.

5 Berretto:  Realizzate un cappellino con il cotone rosso con la tecnica che preferite, maglia o uncinetto. Poi riempitelo di cotone in modo che rimanga in piedi da solo.

Realizzate le varie parte potete assemblarle fra di loro. Prima si realizza il corpo, quindi con la colla a caldo si attaccano braccia e gambe al corpo. Per la testa invece si incastra lo stuzzicadenti nella gommapiuma del corpo.Incollate poi le due parti della maglietta davanti e dietro.

A questo punto con il PUNTO FESTONE cucite tra loro le vostre sagome.

Il punto festone è molto semplice da fare, ho trovato il tutorial su you tube, perche come me lo spiegava mia mamma proprio non lo capivo….a parte che lei lo chiama punto cavalina….cmq vi lascio il link: http://www.youtube.com/watch?v=TWhEHT7pMgU

Ecco il risultato:



Sempre con il pannolenci ho fatto anche un alberello.
Come si realizza: https://pausacreativita.wordpress.com/2012/02/29/idee-per-lalbero-in-feltro/

Buon lavoro
Anna

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...