Centrotavola fiorito.

Come vi dicevo nel post precedente tra pochi giorni festeggiamo un anno nella nuova casetta, quindi c’è aria di rinnovo. Oltre alle federe dei cuscini ho voluto realizzare anche un nuovo centrotavola.

Il centrotavola segue appieno il mio motto: “i limiti dell’immaginazione dell’uomo sono dati dai materiali di cui dispone”.

Quindi, cosa avevo in casa per realizzarlo?

Proprio ieri a mia sorella è arrivato un pacco della Sizzix pieno di fustelle cut fiorite e la mia scatola dell’hobby era piena di carte colorate tra cui delle bellissime carte speciali dai colori naturali della stamperia che mi avevano regalato a natale, ma che non avevo ancora avuto modo di utilizzare . Ecco l’idea! Avrei realizzato il centrotavola con dei fiori di carta.

Per prima cosa ho realizzato i fiori.

centrotavola carta 2

Materiale Fiori: carte varie (carta di riso, cartoncino, carta di giornale, carta regalo, carte naturali etc.), fustelle a fiori e  fustellatrice (in alternativa potete ritagliare tutti i fiorellini con delle forbicine), perline di legno, filo metallico.

Come realizzarli: Ritagliate i fiori. Componeteli come più vi piacciono sormontando i diversi tipi di fiori, di carte, alternando colori scuri a quelli chiari. Realizzate un foro al centro dei fiori con l’aiuto di un punteruolo. Per ogni fiore: prendete del filo metallico (10cm). Infilate una perlina. Fissatela ad un capo ruotando un paio di volte il capo del filo. Infilate i fiori di carta. Ruotate ancora il filo metallico in modo da non far scorrere i fiori di carta.

A questo punto dovevo creare una composizione. Ho preso il piatto di legno del vecchio centrotavola, ho rinnovato il colore con qualche mano di avorio e delle spennellate di oro. Sono andata in giardino e ho rubato qualche rametto secco. Ne ho fatto una piccola catasta al centro del mio piatto. Ho poi annodato i fiori utilizzando il filo metallico di ciascuno.

Ecco il risultato:

centrotavola carta 1

Al mio compagno non è piaciuto, in quanto lo ritiene inutile. A me invece è piaciuto un sacco. Tra l’altro con i fiori in avanzo ho realizzato altre cosine sempre per la casa.

Mollettine di legno:

mollette

Io le uso per appendere i biglietti al calendario o per chiudere i sacchetti. In questo caso, invece del filo di ferro, ho usato del cotone per applicare le perline alla carta. Poi ho incollato i fiori alle mollette con la colla a caldo.

Cornice:

cornice

La cornice l’avevo già fatta tempo fa con i miei soliti colori tortora, avorio con effetto anticato ottenuto con la vernice screpolante. Ho solo inserito al posto della foto un po’ di ritagli fioriti.

 Buon Lavoro

Anna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...