Fiori antichi

Cofanetto in arte povera

Sarà poi in arte povera? Bho…cmq mi piace il risultato…ha sapore di antico………

Materiale utilizzato: cofanetto in legno, colori acrilici nei colori tortora e avorio, vernice crackle, carta per decoupage fantasia a fiori, vernice trasparente opaca e lucida.

Passo a passo: vi posto le fotografie del passo a passo riassumendo un po’ il procedimento…..

Base:  non potendo svitare le cerniere, per evitare che si sporchino le ho protette con del nastro adesivo di carta. Levigata bene la scatola l’ho dipinta sia all’interno che all’esterno con del colore acrilico tortora. Data una mano di vernice crackle solo all’esterno, l’ho lasciata asciugare il tempo necessario, ca 20 minuti, poi ho dipinto con il colore acrilico avorio.  Ho lasciato formare le crepe e con un pennello sfumino ho sporcato il lavoro con del colore acrilico tortora. Poi ho protetto il tutto con della vernice trasparente opaca.

A questo punto la scatolina aveva gia preso i suoi anni di usura….. poi sono passata alla fase decoupage……

Decoupage:  scelte le immagini per la decorazione le ho ritagliate per bene con forbicine e taglierino e le ho applicate alla scatolina con la tecnica del decupage su legno:

https://pausacreativita.wordpress.com/2011/11/24/decoupage-su-legno/

dopo aver passato una decina di mani di vernice opaca ho rifinito il lavoro con della vernice trasparente lucida.

Buon lavoro

Anna

Annunci

3 thoughts on “Fiori antichi

  1. bellissimo!!! volevo un parere ho dei ddisegni colorati con pennarelli veramente carini che vorrei utilizzare per decorare un’antina in legno per l’asilo in cui lavoro ,con la tecnica del decoupage ma temo che il colore sbiadisca sia con la colla che con il lucidante avete qualche suggerimento? grazie

    • Mai fatto decoupage con ritagli dipinti a pennarello. Con la tecnica che uso io non penso vadano bene, io immergo i ritagli in acqua e passo la colla con il pennello anche sopra. Non oso immaginare cosa ne sarebbe del colore, altro che sbiadire, colerebbe tutto.
      Penso che per utilizzare quei ritagli devi evitare tutto cio che è a base di acqua, quindi userei una colla spray, e un fissante spray, solo dopo passerei qualche mano di lucido a pennello per omogeneizzare il ritaglio all’anta. non l’ho mai fatto, magari provalo su una tavoletta di legno….
      Anna

    • Ipotesi 2:ma se scansioni i disegni e li ristampi?
      cosi li puoi anche duplicare, specchiare, ingrandire, rimpicciolire…..
      e puoi usare la normale tecnica a decoupage, colla e vernice trasparente!
      Inoltre ti resterebbero i disegni colorati a mano….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...