Portatovaglioli

I polsini

Oggi  vi posto questi portatovoglioli realizzati per una mia amica, l’idea non è mia, ma ho preso spunto dal blog di MAMMA FELICE.

Materiale utilizzato: stoffa pesante beige e rigata sui toni del grigio, bottoni verdi, macchina da cucire, ago e filo.

Realizzazione:

Le spiegazioni passo a passo con delle foto illustrative per realizzarli li trovate alla pagina: http://www.mammafelice.it/2010/05/12/cucito-creativo-portatovaglioli-faidate/

In 2 parole, ho tagliato 2 strisce di stoffa una beige e una a righe (un po’ più alte e un po’ più liunghe rispetto la misura che avevo bisogno),  le ho sovrapposte dritto contro dritto. Le ho cucite insieme con la macchina da cucire sui lati lunghi andando dritto mentre  sul lato corto ho creato una punta ( l’altro lato corto l’ho lasciato aperto). Ho risvoltato il lavoro aiutandomi con una matita e con ago e filo grigio ho chiuso il lato corto dritto che avevamo lasciato aperto in precedenza. Ho arrotolato la fascietta ottenuta e l’ho cucita mentre cucivo il bottone. Non ho fatto l’asola.

Come potete notare dalla foto i due portatovaglioli si distinguono per l’orientamento delle righe….

Buon lavoro

Anna

Coccinella

 Coccinella
Oggi vi pubblico questa piccola coccinellina, creata per decorare il biglietto di compleanno del mio uomo che ieri ha compiuto ben 24 anni.
Tanti auguri a Dario.
Questa coccinellina non è altro che un sassolino dipinto.

coccinella 3

Materiale utilizzato: per realizzarla occorrono un piccolo sassolino di forma simile ad una coccinellina, colori acrilici rosso, nero e avori, pennello piatto e pennello tondo 0, vernice trasparente spray.
Procedimento: dopo aver lavato e asciugato il vostro sassolino dipingetelo completamente con il pennello piatto e il colore rosso. Una volta asciutto con il pennellino tondo e il  colore nero, disegnate il musino, il dorso e i puntini. Asciutto anche lo strato nero, sempre col pennellino e il colore avorio completatela con gli occhietti e le varie macchioline chiare. Magare prendete spunto da qualche foto di coccinella. Asciutto il colore spruzzatela da entrambi i lati con la vernice a spray.
Per fare il biglietto ho usato un cartoncino viola tagliato a forma di foglia.

coccinella

Buon lavoro
Anna

Nuova grafica

Nuova grafica per il mio blog
Ho deciso di modificare un po la grafica del mio blog.
Per prima cosa ho disegnato a china dei cuori stila patchwork, dopo averli scansionati li ho di dipiti con photoshop utilizzando come pettern delle immagini di stoffe prese da questo sito.
Come ho fatto: ho scansionato il mio cuore, ho abbassato la luminosita e aumentato il contrasto fino ad ottenere un’immagine pulita, praticamente in bianco e nero. Poi l’ho copiata e incollata su un’altro foglio a fondo trasparente. Con la bacchetta magica ho selezionato tutte le parti bianche e le ho cancellate. Sempre con la bacchetta magica ho selezionato un quadrante e gli ho “incollato dentro” la mia immagine per stoffe. A volte era troppo piccola allora andavo su modifica, trasforma, scala.
Cosi per tutti i quadranti. Colorato tutto o modificato i livelli di saturazione e tonalità fino ad ottenere il colore che mi piaceva.
Ultimo tocco, ho riselezionato i vari quadranti e gli ho fatto una spruzzata di retino sfumato giallo pallido per dare un po di luce.
Per finire ho ridimensionato l’immagine 165 pixel di larghezza ad una risoluzione di 72 pixel/pollice.
Ecco il risultato:

Cuore 1 Cuore 2 Cuore 3

Stessa cosa per rivestire i miei PUPPET:

Puppet 1 Puppet 2 Puppet 3 Puppet 4 Puppet 5

Spero vi sia piaciuta
Anna

Colorare sul muro 2

Cameretta RED
Ecco un secondo interento sulla mia cameretta dopo l’intervento dei muratori…
ecco la parte che prima era rosa: ora è ROSSA, ma rossa rossa!!!!
E dopo sono passata io con i miei pennelli!!!!
Tutto in una mattina:
Varie (20)
Varie (19)

Varie (18)

Scusate, ma nelle foto c’e ancora il nastro adesivo sul bordo!!!
I disegni sono stati fatti con tempera da muro!
Prima ho fatto la base azzurra e viola con una spugna,
poi col pennello e il nero ho dipinto bacche e foglie,
alla fine sempre con il pennello ho spruzzato tutto il colore avanzato.

Il problema era che nella parte bassa stavano male i quadri appesi e il muro bianco proprio non mi piaceva.
L’effetto a camera arredata è questo.

 Varie (17)

Spero vi piaccia anche questa!!!
Anna

Colorare sul muro 1

Cameretta tema Peter Pan
Anni fa…, ricordo che andavo al liceo, mi sono messa a dipingere i personaggi di Peter Pan sul muro della mia Camera.
Il progetto originale prevedeva Peter Pan che entrava dalla finestra piccola, Campanellino che sbacchetava polvere sulla tv (a sinistra della finestra piccola),
Michele che volava sul letto di mia sorella più piccola, Wendy sul mio e Gianni con la gamba poggiata su una presa ( tra finestra piccola e porta piccola)….
Alla fine ho fatto solo 3 personaggi…
ora non c’e ne più nemmeno 1:  i muratori ci hanno messo del loro!
Un lavoro proprio alla buona:
Ho fatto prima una bozza a matita, li ho dipinti con le tempere,
ho fatto contorni e sfumature con i pastelli
poi li ho contornati con la vernicetta che si illumina al buio!!!!
Povero Michele…sul suo orsetto è comparsa un po di muffa!!!
Vi mostro il lavoro “finito”.

Varie (11)

Varie (10)

Varie (9)

Ma ora la cameretta ha un nuovo look. ve lo mostrerò al prossimo intervento!!!!

Anna

Anna’s Puppet

Ho fatto i miei puppet…ora sono un cartone animato……
1….
li ho prima disegnati a mano e ripassati con la china…..b2 d2 guest2 mu2 v2

2.… una volta scansionati li ho colorati con photoshop…biciupiccola decupiccola guestpiccola unci piccolo v3PICCOLA

3.… e poi aggiunti i titoli li ho glitterati……
Anna unci 3
Anna varie 3
 Che ve ne pare?…
Bhe io mi reputo soddisfatta…cosi i miei elenchi avranno finalmente un nuovo titolo…
anche se quelli vecchi non erano poi male.

Anna

Meringhe

Angolo cucina…
oggi io e la mia sorellina abbiamo deciso di non buttare via il bianco delle uova
avanzato dalla preparazione di deliziosi biscotti in pastafrolla, ma di farne delle meringhe…
Come prima volta ci darei un buon voto….
 
 
 

La ricetta:
 
Ingredienti (per 4 persone):
4 chiare d’uovo, un pizzico di sale,
160 gr di zucchero al velo,
160 gr di zucchero semolato,
1 bustina di vanillina.
Preparazione:
Sbattete le chiare d’uovo a neve ben soda (per facilitare l’ operazione aggiungete un pizzico di sale).
Quando saranno ben sode incorporate lentamente lo zuchero e la vanillina.
Mettete il composto in una tasca da pasticcere, e fate sulla teglia da forno ricoperta da carta forno tante spumiglie.
Infornate a forno appena tiepido (70 -80 gradi)
e lasciar cuocere sino a quando non si saranno asciugate bene e avranno preso la giusta consistenza.
 
Note e commenti:
Ricetta un po’ rivista… avevamo solo 3 bianchi… quindi zucchero a velo e zucchero sono stati ridotti a 120g…
In fase di preparazione l’impasto era a dir poco immangiabile, la cosa più dolce mai assaggiata, ma poi una volta cotto spettacolo.
A parte le 3 ore a 100 gradi…..lavoro semplice e veloce! Anche divertente, particolarmente la preparazione del cono da pasticcere, fatto artigianalmente con carta da forno e nastro adesivo…alla fine vengono bene anche con 2 cucchiaini… ma col cono non c’e paragone….